VERTIGINOSAMENTE

Mi avvicino,inizio a sbottonarti la camicia…le mie mani hanno voglia di riconoscere la tua pelle. Ti bacio le spalle,il petto…accarezzo la tua schiena… Mi aggrappo,sono sull’orlo della vertigine che mi hai promesso… E tu mantieni sempre le promesse…e ancor di più le minacce…
Mi piace come mi guardi…mi piace come mi tocchi,mi piace come mi baci…e come mi baci…
Sei nudo,davanti a me…bello…bellissimo.
Ora tocca a te sfilarmi i vestiti.
Prendi possesso di ciò che è tuo…prepotentemente.
Rimaniamo un attimo sospesi a mangiarci con gli occhi,ti va?
Ci siamo desiderati così a lungo…
Tua. Mio.

VERTIGINI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...