EPPUR, MI SON SCORDATA… (di te)

L’arpa ha in media quarantasette corde.Il cuore,credo,qualcuna in più.
Ci vuol talento per pizzicarle e suonare una melodia,cristallina e rilassante. Appagante.
Alcuni hanno stuzzicato quelle della passione.Sesso:tiepido,sfrenato,occasionale,obnubilante.
Altri son riusciti a far suonare quelle dell’amore.
Ma nessuno,dopo il mio primo amore,è mai più riuscito ad usarle.
Tutte.In armonia.
C’è sempre una corda stridente,una nota stonata che mi fa arricciare il naso o accapponare la pelle…
Ma,forse,sono io che (mi) son scordata.

ARPA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...