WONDERLAND CHIAMA PANEM

Mi hanno spesso accusata di non avere i piedi per terra, di vivere nel mondo delle favole. Ora più che mai ringrazio Wonderland, il mio giardino segreto e i suoi variopinti abitanti.
Mi hanno distratta, intrattenuta, incoraggiata, fatto sentire bella (bella, senza avere neanche una mia foto sul profilo), bravina a far qualcosa.
Mi hanno detto a decine le stesse cose, senza secondi fini, e ho iniziato a credere che, forse, posseggo un paio di doti anch’io.
La prima: infondere buonumore, far nascere un sorriso, in modo anche involontario. “Pillola di felicità”, mi ha chiamata una persona a cui tengo molto… La mia mamy.
La seconda: trasmettere emozioni attraverso lo “scrivere” (stravirgolettato). Scribacchiare.
Chissà che Alice non aiuti quella stordita di me medesima a prendere in mano la sua vita, amarsi e…
Volare, finalmente.

MAPPA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...