CATENE INCANTATE

Ti scrissi di emozioni e turbamenti.
Sofferenze e patimenti.
Sentimenti.
Di stanche quotidianità e sogni irreali.
Ti scrissi di me, ti chiesi di te.
Ti raccontai di piccole gioie e grandi passi.
Condivisi con te momenti e giornate.
Giorni a pensarti.
Notti a sognarti.
Mi spogliai per te, presentandomi ad anima nuda.
Ed ora? Non posso più rivestirmi.
Ho bruciato le vecchie vesti, ma tu non ne confezionasti di nuove per me.
La corazza ormai sciolta, fusa in catena. Stampo a cera persa, in esclusiva: per Te!
Te ne affidai capo e lucchetto, sigillato, chiuso…gettando la chiave. Consapevolmente.
Vago, legata, senza Padrone.
In attesa di te.

catena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...