M’AVANZA UN ROMANZO

Sei uno di quei romanzi che divori d’un fiato, che ti coinvolgono, ti intrigano, ti prendono e non ti lasciano più andare. Fantastici e meravigliosi. Quelli che ti portano in un’altra dimensione: sei lì tra quei caratteri che diventano immagini indelebili, a cui partecipi, di cui gioisci, per cui piangi, ridi e godi. In una parola: Vivi.
Ti ci immergi e lasci che la fantasia dia corpo alle parole, colore alle emozioni, voce e presenza ai personaggi.
Sei il mio romanzo preferito, quello con mille orecchie e annotazioni a bordo pagina.
Consumato, usato, sporco: sei mio!
Sei quel romanzo che ho accantonato quando mancavano poche pagine all’epilogo…
Nascosto in un cassetto per non finirlo mai, per non doverlo abbandonare, ma continuamente preso e riposto, furtivamente, quasi di nascosto da me stessa…

Sei quel romanzo di cui ho centellinato ogni virgola che mi avvicinava inesorabilmente alla parola fine…
Sei il romanzo a cui penso, di cui sogno, di cui fantastico: che mi è rimasto dentro e mi toglie continuamente il respiro. Sei il romanzo di cui non vorrei mai scrivere il finale, il mio capolavoro incompiuto.
Tu. Sei. In me.

AVANZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...