TI AMO, DA MORIRE…

Ti succhierei il lobo, sussurrandoti oscenità all’orecchio.
Ti leccherei il collo, godendo dei tuoi brividi.
Ti morderei, tranciandoti di netto la carotide.
Ti ammirerei agonizzante in un lago di sangue, zampillante dalla giugulare.

TIAMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...