IL TEMPO CHE FU

Ti prego.
Rimaniamo in silenzio. Parliamo del tempo.
Parliamo del tempo:
del tempo che passa,
del tempo che fa.
Del tempo che fu…
Del tempo passato, che non ritorna,
di quello futuro, che non esiste,
del tempo presente.

Il nostro tempo è questo,
quello che abbiamo,
che condividiamo.
Il tempo perso a sognare,
impiegato a parlare,
sprecato a perdersi in pensieri tortuosi.
Ad arrovellarsi su congetture astruse.

Il mio tempo sei tu.

alise5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...