AMARE. PAROLE -SENZA SENSO-

Nata dalla tempesta, madre dei draghi.
Regina di fuoco, di ghiaccio, di Atlandide.
Sommersa. An-Negata.
Docile come argilla
Dura come marmo
Flessibile come giunco
Rigida come acciaio
Calda come brace
Fredda come ghiaccio
Da plasmare con grazia
Da scalpellare con foga
Si abbandona e resiste
Si arrende e reagisce
Braccata come preda
Catturata e rapita
Fugge nascondendo le tracce
Fiuta il suo Padrone
Ritorna
Ruggisce
Geme
Graffia
Si arrende
Selvatica e domestica
Selvaggia e domata
Donata
Ama e non capisce
Parla e non si spiega
Comprende e non accetta
Non chiede
Non pretende
Non vuole
Niente

Si interroga
Sa di non sapere nemmeno cosa desiderare
Parla la sua lingua
Interpreta parole
Le usa come può
Tace
Dorme. Non più.
S-Veglia

Tutto è senza senso
Aspetta l’illuminazione
Amare, a parole.
In un modo nuovo. Sconosciuto.
Dare senza chiedere.
Ricevere.
Appartenere.
A Lui, che vive di Passione
Ma Passione stanca
Richiede carne fresca
Continua ricerca.

Rimarrà, il tanto che basta,
Il tanto che serve
Riprenderà il cammino
Passione è grandine improvvisa
Amore non è tempesta
Intanto, resta.

IMG_6411

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...