PELLI GEMELLE

A me piace la sua pelle bianca e morbida. Mi piace sentire le ossa sotto i muscoli. Non sopporto che tra me e lui ci siano barriere di stoffa.
Amo la sensazione serica sotto i miei palmi, amo toccarlo più di ogni cosa.
Lo vorrei, nudo, sempre.
Lui appaga ognuno dei cinque sensi e mi sballa il sesto.
Mi porta in un’altra dimensione, fa sparire tutto il mondo intorno e ci racchiude in una bolla solo nostra.
Godurioso tocco.
Oggi mi dedico al tatto, ma stimola ognuno degli altri: uno alla volta e tutti insieme.
All’unisono, rapendomi in un vortice di desiderio e godimento, mai provati o dimenticati.
Toccami, sfiorami, accarezzami, prendimi, si, ma non negarti mai al mio tocco, che sia tra la gente o nell’intimità del nostro letto.
Pelli gemelle, che di anime affini ne abbiamo piene le tasche…
image

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...